Casa Vacanze L'Amaca - Logo
spacer
Freccia Rossa home page
Freccia Rossa chi siamo
Freccia Rossa ospitalita'
  Freccia Bianca la casa vacanza
  Freccia Bianca il bed & breakfast
Freccia Rossa condizioni generali
Freccia Rossa corsi
  Freccia Bianca cucina romana
  Freccia Bianca cucina degli antichi sapori
  Freccia Bianca cucina di pesce di lago
  Freccia Bianca corsi di italiano
Freccia Rossa i luoghi
  Freccia Bianca il lago
  Freccia Bianca roma
  Freccia Bianca l'etruria
Freccia Rossa le attivita'
  Freccia Bianca olistiche
  Freccia Bianca vallelunga
  Freccia Bianca golf
  Freccia Bianca vele e acquatiche
  Freccia Bianca bike, horse, trekking
Freccia Rossa dove siamo
Freccia Rossa prenota
Freccia Rossa link utili
Freccia Rossa contatti
Marchio di Qualità Parco Bracciano-Martignano
div
Lingua Italiana Lingua Inglese
Il Parco di Veio

Il territorio che si estende tra i laghi di Bracciano e Bolsena, toccando ad ovest la costa del Tirreno e ad est gli Appennini, detto anche Tuscia laziale, è parte integrante dell'antica regione dell'Etruria, patria dell'enigmatica civiltà etrusca. L'Etruria custodisce inestimabili tesori di arte, natura e cultura.

L'ISOLA BISENTINA
Il lago di Bolsena è il bacino vulcanico più grande d'Europa. Al suo centro sorge l'isola Bisentina, ricca di vegetazione e opere d'arte. All'ombra degli alberi di olivo, tiglio e quercia si giunge alla chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo, di epoca rinascimentale. La chiesa è affiancata da un delizioso giardino all'italiana.

IL PARCO DEI MOSTRI DI BOMARZO
Ideato dall'architetto Pirro Ligorio su commissione del Principe Pier Francesco Orsini, fu completato nel 1552 ed aveva l'intento di stupire gli illustri ospiti del Principe con le sue meraviglie. Attraversare il Parco significa vivere un viaggio in una dimensione onirica, popolata di ninfe, creature mitologiche, divinità ed edifici che sfidano le leggi della fisica.

LA NECROPOLI ETRUSCA DI CERVETERI
Con un'estensione totale di circa 400 ettari, la necropoli etrusca della Banditaccia è la più grande necropoli antica dell'intero Mediterraneo. Al suo interno sono edificate sepolture risalenti dal IX fino al III secolo a.C. Impressionanti per bellezza e cura dei particolari le tombe del periodo di massimo splendore della civiltà etrusca, caratterizzate per i meravigliosi affreschi che le decorano e per la ricchezza dei corredi rinvenuti. Dal 2004 la necropoli è parte del patrimonio UNESCO.

I GIARDINI DI SAN LIBERATO
Sulle rive del lago di Bracciano, circondata dai boschi della riserva naturale, sorge la Tenuta Sanminiatelli, che ospita il pregevole giardino botanico di San Liberato, opera dell'architetto paesaggista Russell Page. Autentico gioiello è l'Arboretum, con esemplari provenienti da tutto il mondo: aceri, canfore, magnolie, persino sequioe. Ci sono, poi, il prato centrale, da dove la vista spazia sul lago e sui monti; il roseto esuberante di profumi e colori; l'hortus conclusus, alla maniera medievale, con le piante officinali; il vialetto delle fioriture bianche e il giardino segreto, dove ordine e disordine si mescolano in un'incredibile armonia di luci, profumi e colori. A completare lo spettacolo la bellissima chiesetta dei martiri Marco e Marciano risalente all'anno mille ma fondata su basi di epoca romana.

 
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
Casa Vacanze L'Amaca
bianco
 
   
"L'Amaca di Grazia Bambino" Via Salvatori, 3, 01030 Monterosi (VT) - amaca2007@libero.it - Tel. +39.0761.093333 Paolo +39.393.0013929 Grazia +39.393.0012058